L'ozono uccide il 99% dei batteri

L’ozono è una molecola di fondamentale importanza nel nostro ecosistema, che ha giocato un ruolo cruciale nella storia del nostro pianeta.

Scoperto nel XIX secolo dal chimico tedesco Christian Friedrich Schönbein, l’ozono ha suscitato interesse sia per il suo ruolo protettivo nell’atmosfera terrestre, sia per le sue molteplici applicazioni in campo industriale, medicale e ambientale.

Riproduci video

Cenni storici

La storia dell'ozono inizia circa 2,4 miliardi di anni fa, con l'evento noto come "grande ossigenazione", quando cianobatteri fotosintetici iniziarono a rilasciare ossigeno nell'atmosfera terrestre. Questo aumento dell'ossigeno atmosferico ha portato alla formazione dell'ozono stratosferico, fondamentale per la protezione della vita sulla Terra dai dannosi raggi ultravioletti del sole.

La storia

  • Il nome ozono deriva dalla parola greca “OZEIN” che significa “odore”.
  • Christian Friedrich Shöbein nel (1840) scoprì l’ozono ed è considerato il Padre dell’ozonoterapia.
  • Nel 1857 è stato creato il primo generatore di ozono per scopo terapeutico.
  • Nel 1870 si è avuta la prima relazione sugli effetti dell’ozono usato terapeuticamente per purificare il sangue.
  • Ci sono prove dell’uso di ozono come disinfettante già dal 1881, sul trattamento della difterite.
  • Nel 1885, la Florida Medical Association ha pubblicato un libro dal titolo Ozone scritto dal Dr. Charles J. Kenworth, specificando l’uso di ozono per scopi terapeutici.
  • Nel 1896, Nikola Tesla brevettò il suo primo generatore di ozono per uso medico.
  • Il dentista Fisch utilizzò l’ozono in odontoiatria già prima del 1932 e nel 1950 utilizzò l’acqua ozonizzata per scopo terapeutico.
  • Nel 1971 venne fondato l’Istituto Internazionale sull’Ozono (IOI), oggi comunemente noto come International Ozone Association (IOA).
  • Dopo 150 anni di studi e sperimenti, oggi l’ozonoterapia è una modalità di cura medica riconosciuta nella maggioranza delle nazioni del mondo.

Applicazioni

Le applicazioni industriali dell’ozono si sono sviluppate molto rapidamente, particolarmente in ambito sanitario (ospedali, case di cura, centri   benessere), zootecnico, agricolo, alimentare, militare e civile (sanificazione di abitazioni, uffici e palestre).

Contrariamente al cloro e ai vari clori derivati (nocivi per l’uomo), l’ozono è un gas con altissimo potenziale di ossidazione, in grado di eliminare tutti i tipi di virus, funghi, batteri e spore. Questo gas può quindi essere impiegato per il trattamento dell’acqua e dell’aria, ma anche per la cura e prevenzione di diverse patologie odontoiatriche.

Ozono in odontoiatria

L'ozono è un potente agente ossidante e disinfettante, le cui applicazioni nell'ambito odontoiatrico stanno rivoluzionando le pratiche cliniche tradizionali. L'uso dell'ozono in odontoiatria offre un approccio non invasivo e altamente efficace per combattere le infezioni dentali, promuovere la guarigione dei tessuti e migliorare l'igiene orale generale

La storia

Tra le molecole più studiate del Novecento, l’ozono è stato utilizzato per la prima volta in odontoiatria nel 1950. Nel luglio 1996 l’ozono è stato riconosciuto dal Ministero della Sanità come “presidio naturale per la sterilizzazione degli ambienti”. Da allora, complice l’enorme successo dell’ossigeno-ozono terapia, le applicazioni sanitarie dell’ozono si sono sviluppate molto rapidamente. L’ozono abbraccia tutta la pratica odontoiatrica, poiché è applicabile in numerosi ambiti, come la prevenzione e la cura della carie, l’endodonzia, la chirurgia orale, la parodontologia, l’implantologia, la prevenzione e la cura di infezioni chirurgiche. L’ozono aiuta anche a contrastare le alveoliti, le perimplantiti e le parodontiti. L’ozono migliora notevolmente la qualità del trattamento odontoiatrico e favorisce la guarigione del paziente.

Applicazioni in odontoiatria

  • Prevenzione e cura carie
  • Paradontologia
  • Endodonzia
  • Infezioni virali e da funghi
  • Sinusite and Disfunzione dell’articolazione temporo-mandibolare
  • Trattamento delle lesioni da Bisfofonati
  • Sbiancamento
  • Riduzione della sensibilità del colletto del dente
  • Impiantologia: pre-/post trattamento periimplantitis
  • Azione Immunostimolante

L'ozonoterapia non provoca dolore

L'ozonoterapia è un trattamento medico che utilizza l'ozono, un gas naturale con potenti proprietà disinfettanti e curative. Una delle sue principali attrattive è che non provoca dolore, rendendola un'opzione terapeutica particolarmente desiderabile per molti pazienti.

Our History

L’ozono è un farmaco biologico, non lascia residui chimici, non sono possibili fenomeni di resistenza batterica, è immunostimolante ha effetto analgesico ed antinfiammatorio non provoca reazioni allergiche ed ha effetto antipossico. Sfruttando sia l’effetto antimicrobico che quello metabolico i nostri piani di trattamento saranno di gran lunga più efficaci.

 

IO E L’OZONO

Mi sono avvicinato all’ozono in modo del tutto casuale nel 2014 come paziente. Ma incredulo dei risultati ottenuti ho pensato che anche nel mio campo sarebbe stato determinante. Da allora l’utilizzo dell’ossigeno-ozono terapia ha totalmente sconvolto sia la mia pratica chirurgica che la gestione del mio ambulatorio.
Nei miei ambulatori viene trattata sia l’aria ambientale che l’acqua dei riuniti e degli strumenti rotanti ottenendo un grande miglioramento nella predicibilità delle guarigioni degli interventi chirurgici stessi.

Dott. Piermarco Babando
Odontoiatra ozonoterapeuta

Studi clinici correlati

li studi clinici rappresentano la pietra miliare della medicina basata sull'evidenza, il gold standard per determinare l'efficacia e la sicurezza dei trattamenti medici. Nel contesto odontoiatrico, gli studi clinici correlati hanno un ruolo fondamentale nel costante avanzamento della professione, contribuendo a definire le migliori pratiche per la cura e il trattamento dei pazienti.

Our History

nterv Neuroradiol. 2014 Oct 31
Ozone Therapy in Dentistry
Domb WC.Director, Inland Institute of Aesthetic Dentistry, Upland, CA, USA

 

J Infect Public Health. 2012 Aug;5(4):269-74
Antimicrobial effects of ozonated water on the sanitization of dental instruments contaminated with E.Coli, S.aureus, C.albicans, or the spores of B. atrophaeus
César J, Sumita TC, Junqueira JC, Jorge AO, do Rego MA. Dental School, Taubaté University, UNITAU, Taubaté, SP, Brazil.

J Oral Maxillofac Surg. 2017 Jan; 75(1): 51.e1-51.e9
Does Topical Ozone Therapy Improve Patient Comfort After Surgical Removal of Impacted Mandibular Third Molar? A Randomized Controlled Trial
Sivalingam VP, Panneerselvam E, Raja KV, Gopi G.

J Nat Sci Biol Med. 2011 Jul;2(2):151-3.
Ozone therapy in Dentistry: A strategic review
Saini R.

J Periodontal Implant Sci. 2018 Jun 30;48(3):136-151.
The effects of ozone therapy as an adjunct to the surgical treatment of peri-implantitis
Isler SC, Unsal B, Soysal F, Ozcan G, Peker E, Karaca IR.

Braz Oral Res. 2017 Jan 5;31:e2
Antimicrobial activity of ozone and NaF-cholorhexidine on early childhood caries
Ximenes M, Cardoso M, Astorga F, Arnold R, Pimenta LA, Viera RS.

Open Access Maced J Med Sci. 2018 Feb 14;6(2):389-396
The Effect of Gaseous in Infected Root Canal
Ajeti NN, Pustina-Krasniqi T, Apostolska S.

Eur J Dent. 2016 Jul-Sep;10(3):381-5
Efficiency of gaseous ozone in reducing the development of dry socket following surgical third molar extraction
Ahmedi J, Ahmedi E, Sejfija O, Agani Z, Hamiti V.

Open Dent J. 2016 May 11;10:196-206.
Ozone – A Biological Therapy in Dentistry – Reality or Myth?
Naik SV, K R, Kohli S, Zohabhasan S, Bhatia S.

Int J Prev Med. 2018 Apr 11;9:37.
Prevention of Cross-contamination
Savabi O, Nejatidanesh F, Bagheri KP, Karimi L, Savabi G.

Niger J Clin Pract. 2018 Jun;21(6):703-710.
Is Low Level Laser Therapy and Gaseous Ozone Application Effective on Osseintegration of Immediately Loaded Implants?
Karaca IR, Ergun G, Ozturk DN.

J Appl Oral Sci. 2019 Jan 14;27:e20180108
Evaluating clinical and laboratory effects of ozone in non-surgical periodontal treatment: a randomized controlled trial
Seydanur Dengizek E, Serkan D, Abubekir E, Aysun Bay K, Onder O, Arife C.

Rimani aggiornato sulle ultime novità, offerte speciali e contenuti esclusivi